Emergenza Emilia

Cari genitori,

appena una settimana fa vi abbiamo lanciato l’appello (così come chiestoci dalla Protezione Civile AGESCI) per l’urgente raccolta di materiale per i bambini colpiti dal terremoto. Vi abbiamo chiesto di attivarvi in pochissimi giorni (quelli che ci sono stati comunicati dall’organizzazione regionale) e la vostra risposta è stata eccezionale: l’auto di Vittorio che è andata al deposito di Santhià era stracarica di materiale, raccolto grazie alla vostra pronta e generosa disponibilità! Davvero avete testimoniato uno dei nostri motti scout che è: Estote parati (Siate pronti)!

Vi ringraziamo di cuore.

Paola e Vittorio
a nome della comunità capi

PS. Riportiamo dal sito web AGESCI nazionale:

Per tenere il filo del racconto di quello che l’Agesci Emilia Romagna sta facendo, ma anche al fine di dare informazioni e veicolare eventuali richieste che dovessero emergere, è stato attivato sul sito regionale Emilia Romagna un diario che aggiorna, giorno per giorno, sulla situazione in continua evoluzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.