Tutti gli articoli di Andrea

Mercatini della Solidarietà: il Clan Jonathan vi aspetta!

Ancora alla ricerca di regali di Natale? Non sapete cosa regalare allo zio o alla nonna? Fate un salto a trovare il Clan Jonathan al Mercatino della Solidarietà in Piazza Martiri ed acquistate le loro prelibatezze! Li aiuterete nel loro cammino verso la Terra Santa!

Foto Mercatino della Solidarietà

Ecco un messaggio da parte del Clan Jonathan:

Salve a tutti! volevamo farvi partecipi che sono aperti i mercatini di Natale a Novara, e il gruppo scout Novara 6 è presente anche lui. Per quale motivo? Vorremo tirare su i soldi per andare a Gerusalemme. Impossibile? No solo molto difficile, e se ci volete aiutare ve ne saremo eternamente grati. Per altre informazione passateci a trovare al Mercatino della Solidarietà. Troverete: idromiele (bevanda dolce ed invernale, ideale da gustare con gli amici e parenti), liquore alla liquirizia, riso carnaroli del novarese e tanti altri prodotti che speriamo siano di vostro gradimento e che abbiamo prodotto noi. Se vi va di aiutarci date un calcio alla ragione e sosteneteci in questa “crociata pacifica” per la Terra Santa. Grazie mille a tutti!

Sedicesima Giornata Nazionale della Colletta Alimentare

Locandina

Anche quest’anno il Gruppo Scout Novara 6 è orgoglioso di partecipare alla Giornata Nazionale della Colletta Alimentare.

Ogni anno la Fondazione Banco Alimentare organizza per l’ultimo sabato di novembre una giornata in cui è possibile “fare la spesa per chi ne ha più bisogno”. È sufficiente recarsi presso un supermercato ed acquistare uno o più prodotti tra quelli raccolti e consegnarli ai volontari all’uscita.

Il Clan Jonathan con il suo noviziato è impegnato sabato 24 novembre presso il supermercato Billa Penny Market di Corso Risorgimento! Veniteci a trovare!

Le ragioni del gesto

La crisi continua a cambiare la vita di molte persone. L’unica possibilità è sopravvivere, sperando che tutto prima o poi passi? Perché riproporre proprio oggi la Colletta Alimentare? Che novità ci attendiamo?

Anche dentro le difficoltà, io esisto e non mi sto dando la vita da solo,sono fatto e voluto in questo istante da Dio: questo, come disse don Giussani, “è il tempo della persona”. Solo la riscoperta di questo rapporto originario permette di vivere ogni cosa da uomini: perché tutto è occasione per incontrare Chi mi sta dando la vita ora. Questa è la novità che attendiamo: poterLo incontrare ancora.

Per questo ti invitiamo a partecipare insieme alla Giornata Nazionale della Colletta Alimentare: fare la spesa per chi ha più bisogno.