Archivi tag: novara13

13.10.13

Foto di gruppo GdP 2013

“…guardate lontano,
e anche quando credete di star guardando lontano,
guardate ancora più lontano!”
(sir Robert Baden-Powell)

13.10.13 – data quasi palindroma, magari magica
13.10.13 – ritornello martellante, da non dimenticare
13.10.13 – giorno come gli altri. O forse, no.

Con immensa gioia, e un pizzico di emozione, la Comunità Capi del gruppo scout Agesci Novara 6 è lieta di invitarvi alla cerimonia che segnerà la nascita di un nuovo gruppo scout per la città di Novara, il Novara 13.

Nato dal desiderio di dare una risposta concreta alla richiesta di nuove agenzie educative avanzata dal territorio, il progetto di apertura del Novara 13 affonda le sue radici negli anni 2000 e si è sviluppato per un decennio tra fatiche e successi. Domenica 13 ottobre il nuovo gruppo scout vedrà la luce definendo la propria identità autonoma rispetto al gruppo “storico”, il Novara 6.

Vi aspettiamo dunque per festeggiare questo passo importante e per chiedere al Signore di benedire la strada dei due gruppi scout della città, durante la Santa Messa:

domenica 13 ottobre 2013
alle ore 10:00
Convento di San Nazzaro della Costa
(ingresso sede scout)

Per chi avesse condiviso il cammino scout, e lo desiderasse, è gradita la presenza in uniforme. In caso di pioggia la cerimonia si svolgerà presso l’Istituto Salesiano San Lorenzo, ingresso di viale Ferrucci.

Certi di vedervi numerosi, vi salutiamo fin da ora con un abbraccio fraterno,
Paola e Vittorio, con la Comunità Capi

scarica l’invito ufficiale

Grande concorso! Crea il fazzolettone del Novara 13!

Siore e siori venghino! E’ ufficialmente aperto il concorso per creare il fazzolettone del Novara 13 che nascerà il…? (vediamo se siete stati attenti) ESATTO! Il 13 ottobre 2013!

Fazzolettoni

Le regole sono molto semplici. Gli elaborati dovranno essere spediti via email all’indirizzo fazzolettone@novara6.org e dovranno essere composti da un’immagine (disegnata e scannerizzata o fatta direttamente a computer) e da una motivazione relativa alla scelta del disegno e dei colori. Avete tempo fino al 20 giugno per presentare le vostre proposte, dopodiché verranno vagliate da una giuria di saggi che eleggeranno il vincitore il quale avrà l’onore di aver ideato il fazzolettone del nuovo gruppo!

Date sfogo alla vostra immaginazione tenendo conto delle seguenti caratteristiche:

  • disegno semplice + colori comuni = costi contenuti e rapida realizzazione (abbiamo pochissimo tempo per far produrre dalla Cooperativa Scout Piemonte una valanga di fazzolettoni!);
  • la motivazione deve essere convincente e possibilmente legata alla storia della città;
  • evitate di presentare proposte identiche ai fazzolettoni dei gruppi della zona! Verranno escluse a priori! (se non ve li ricordate tutti date un’occhiata a questa pagina del vecchio sito di zona)

Sotto con le proposte! Buon lavoro!

Il 13 ottobre 2013 nascerà…

Ebbene sì, non è più un segreto, il 13 ottobre 2013 nascerà il… NOVARA 13 (wow, che fantasia…) e a grande richiesta (!?) ecco tutto il materiale usato per il lancio, testi e video!

ULTIMO MESSAGGIO DI B.P. AGLI ESPLORATORI

Cari Scout,

Se avete visto la commedia Peter Pan vi ricorderete che il capo dei pirati ripeteva ad ogni occasione il suo ultimo discorso, per paura di non avere il tempo di farlo quando fosse giunto per lui il momento di morire davvero. Succede press’a poco lo stesso anche a me, per quanto non sia ancora sul punto di morte, quel momento verrà, un giorno o l’altro; così desidero mandarvi un ultimo saluto prima che ci separiamo per sempre. Ricordate che sono le ultime parole che udrete da me: meditatele. Io ho trascorso una vita molto felice e desidero che ciascuno di voi abbia una vita altrettanto felice. Credo che il Signore ci abbia messo in questo mondo meraviglioso per essere felici e godere la vita. La felicità non dipende dalle ricchezze né dal successo nella carriera, né dal cedere alle nostre voglie. Un passo verso la felicità lo farete conquistandovi salute e robustezza finché siete ragazzi, per poter essere utili e godere la vita pienamente una volta fatti uomini. Lo studio della natura vi mostrerà di quante cose belle e meravigliose Dio ha riempito il mondo per la vostra felicità. Contentatevi di quello che avete e cercate di trarne tutto il profitto che potete. Guardate al lato bello delle cose e non al lato brutto. Ma il vero modo di essere felici è quello di procurare la felicità agli altri, cercate di lasciare questo mondo un po’ migliore di quanto non l’avete trovato e, quando suonerà la vostra ora di morire , potrete morire felici nella coscienza di non aver sprecato il vostro tempo, ma di avere fatto del vostro meglio. << Siate preparati >> così, a vivere felici e a morire felici. Mantenete la vostra Promessa di Scouts, anche quando non sarete più ragazzi, e dio vi aiuti in questo.

Il vostro amico.

Baden Powell of Gilwell

DAL PATTO ASSOCIATIVO

L’Associazione adotta i principi e il metodo della democrazia. Affida gli incarichi educativi e di governo, a una donna e a un uomo congiuntamente, con pari dignità e responsabilità. Lo scopo dell’Associazione è contribuire, secondo il principio dell’autoeducazione, alla crescita dei ragazzi come persone significative e felici. Ci rivolgiamo ai giovani come a persone capaci di rispondere liberamente alla chiamata di Dio e di percorrere la strada che porta all’incontro ed alla comunione con Cristo. Offriamo loro la possibilità di esprimere le proprie intuizioni originali e di crescere così nella libertà inventando nuove risposte alla vita con l’inesauribile fantasia dell’amore. La nostra azione educativa si realizza attraverso esperienze di vita comunitaria, nell’impegno e nella partecipazione alla vita sociale ed ecclesiale. Operiamo per la pace, che è rispetto della vita e della dignità di ogni persona; fiducia nel bene che abita in ciascuno; volontà di vedere l’altro come fratello; impegno per la giustizia. La nostra azione educativa cerca di rendere liberi, nel pensare e nell’agire, da quei modelli culturali, economici e politici che condizionano ed opprimono, da ogni accettazione passiva di proposte e di ideologie e da ogni ostacolo che all’interno della persona ne impedisca la crescita. La proposta educativa è vissuta localmente dal Gruppo scout, momento principale della dimensione associativa, di radicamento nel territorio e di appartenenza alla chiesa locale. La Comunità Capi, custode dell’appartenenza associativa, è luogo di formazione permanente per i Capi e di sintesi della proposta educativa. Cura l’attuazione del Progetto educativo, l’unitarietà della proposta scout e il dialogo con le famiglie, principali responsabili dell’educazione dei ragazzi. Si pone anche come osservatorio dei bisogni educativi del territorio, in collaborazione critica e positiva con tutti coloro che operano nel mondo dell’educazione. Per attuare questo programma profondamente umano, pensiamo che solo Cristo è la verità che ci fa pienamente liberi; questa fede è lo spirito che dà vita alle cose che facciamo.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=oTMMM0gf4Ds]

(musica: Below the oceans/Spirit of Atlantis di David Arkenstone)

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=ovT2a0ZALB4]
[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=Zu7aaUjYwEQ]